Vicenza Unesco

Le ville di Palladio della provincia di Vicenza

Villa Chiericati Da Porto Rigo

Vancimuglio di Grumolo delle Abbadesse VI (1550)

chiericati
Villa Chiericati sorge lungo la strada statale che conduce a Padova in località Vancimuglio. La paternità della fabbrica è ormai universalmente attribuita ad Andrea Palladio grazie allo studio di un disegno autografo del Maestro, conservato in Gran Bretagna. Tuttavia sono riscontrabili varie differenze tra il disegno e l’edificio, dovute, con molta probabilità, a cambiamenti avvenuti in corso d’opera. Ad esempio la scalea avrebbe dovuto occupare non uno ma tutti e tre gli intercolumni del pronao. Il pronao di ordine ionico è aggettante rispetto al corpo padronale ed è coronato da statue.

La villa fu commissionata da Giovanni Chiericati e venne iniziata attorno al 1554/55. Nel 1557 era ancora in costruzione. Molti anni dopo, nel 1574, il complesso passò di proprietà al conte Ludovico Porto che portò definitivamente a termine i lavori. Sulla destra della fabbrica, nel XVIII secolo, venne innalzata la barchessa.


Via Nazionale, 1
Vancimuglio di Grumolo delle Abbadesse (VI)

 

Visibile dall'esterno, non visitabile.

Foto aerea - Vancimuglio di Grumolo delle Abbadesse, Villa Chiericati

PRENOTA IL TUO HOTEL A VICENZA

Cerca nel sito

Traduttore automatico

itenfrdeptrues

vicenza-e-cuore-del-veneto

vicenza-patrimonio-unesco

Visita www.vicenzae.org,
il portale turistico di Vicenza
e della sua provincia.

Contattaci

Consorzio Turistico Vicenza è
Via Montale 25, 36100 Vicenza - Italy

Telefono: +39 0444 99 47 70
Fax: +39 0444 99 47 79

Web: www.vicenza-unesco.com

Pagina Facebook