Vicenza Unesco

La città di Vicenza

Palazzo Thiene Bonin Longare

Vicenza (1572 ?)

Vicenza-Palazzo-Thiene-Bonin-Longare-1Il palazzo di Francesco ed Enea Thiene ha vissuto una lunga vicenda costruttiva apertasi nel 1562 circa e continuata sino al secolo decimottavo. La presenza di Palladio è universalmente accettata per quanto riguarda una fase iniziale dei lavori della fabbrica che venne però portata a termine dall’architetto Vincenzo Scamozzi. Tredici anni dopo la morte di Andrea, avvenuta nel 1580, l’edificio veniva ancora indicato come “non finito”.

La facciata sul corso consta di due piani e di un piano attico. Il primo è caratterizzato da otto semicolonne di ordine corinzio e da un bugnato leggero. Il secondo ripropone le semicolonne corinzie e sette finestre a capitello con frontoncini alternati. Al piano nobile della facciata rivolta verso il cortile, come evidenzia Remo Schiavo, “l’aerea loggia si apre al volo di un perfetto arco” e guarda il giardino. Il lato affacciantesi su piazza Castello denota la matrice scamozziana. Gli interni conservano decorazioni ad affresco di Paolo Guidolini e Giacomo Chiesa.


Indirizzo
Corso Palladio, 13
Vicenza

Visite
Visitabile solo l'esterno

Foto aerea - Vicenza, Palazzo Thiene Bonin Longare

PRENOTA IL TUO HOTEL A VICENZA

Cerca nel sito

Traduttore automatico

itenfrdeptrues

vicenza-e-cuore-del-veneto

vicenza-patrimonio-unesco

Visita www.vicenzae.org,
il portale turistico di Vicenza
e della sua provincia.

Contattaci

Consorzio Turistico Vicenza è
Via Montale 25, 36100 Vicenza - Italy

Telefono: +39 0444 99 47 70
Fax: +39 0444 99 47 79

Web: www.vicenza-unesco.com

Pagina Facebook