Vicenza Unesco

Rassegna stampa

DICHIARAZIONE DEL PRESIDENTE DEL CONSORZIO VICENZA E’ DINO SECCO IN OCCASIONE DEL QUARANTESIMO ANNIVERSARIO DELLA SOTTOSCRIZIONE DELLA CONVENZIONE DEL PATRIMONIO MONDIALE DELL’UMANITA’ SECONDO L’UNESCO

Il 16 settembre 1972 è stata adottata la Convenzione sul Patrimonio dell’Umanità dalla Conferenza generale dell’Unesco, con lo scopo di identificare e mantenere la lista di quei siti che rappresentano patrimoni di eccezionale importanza sia dal punto di vista culturale che naturale.

L’Italia è il paese che può contare su 47 siti iscritti, il paese con il maggior numero di siti presenti nella Wold Heritage List e, in Veneto, sono presenti Venezia e la sua laguna (1987), Vicenza città del Palladio (1994), le ville di Palladio nel Veneto (1996), l’Orto botanico di Padova (1997), la città di Verona (2000) e le Dolomiti (2009).

Sono attualmente 936 i beni iscritti nella Lista, provenienti da 153 paesi persi, fra i 189 che hanno sottoscritto la convenzione.

Il consorzio Vicenza è, che ha proposto l’iscrizione fra i patrimoni dell’umanità prima della città di Vicenza e poi anche delle ville di Palladio nel Veneto, grazie alla disponibilità e collaborazione offerte a suo tempo sia dal sindaco Variati che dalla presidente della Provincia Dal Lago, vuole ricordare l’importanza della Convenzione sul Patrimonio mondiale nel quarantesimo anniversario dalla ratifica, auspicando che quanto prima vengano inserite anche le Colline del Prosecco di Conegliano e Valdobbiadene, la Cappella degli Scrovegni e anche i luoghi della Grande Guerra.

In questi giorni si sono svolti in Olanda i festeggiamenti organizzati dalla regione nord ovest europea della Organizzazione mondiale delle città Unesco, mente il prossimo 16 novembre Vicenza sarà presente a Napoli dove l’Associaziane italiana dei siti Unesco, nata proprio a Vicenza, ha previsto di celebrare la Lista del Patrimonio mondiale.

Vicenza è sarà ad Assisi dal 21 al 23 settembre per partecipare con un proprio stand al World Heritage Tourism Expo Unesco.

E’ importante salvaguardare e saper valorizzare i capolavori del genio creativo umano e i luoghi delle bellezze naturali, che devono essere tramandate ai posteri e il ruolo autorevole dell’Unesco può contribuirepositivamente.

PRENOTA IL TUO HOTEL A VICENZA

Cerca nel sito

Traduttore automatico

itenfrdeptrues

vicenza-e-cuore-del-veneto

vicenza-patrimonio-unesco

Visita www.vicenzae.org,
il portale turistico di Vicenza
e della sua provincia.

Contattaci

Consorzio Turistico Vicenza è
Via Montale 25, 36100 Vicenza - Italy

Telefono: +39 0444 99 47 70
Fax: +39 0444 99 47 79

Web: www.vicenza-unesco.com

Pagina Facebook