Le ville di Palladio della provincia di Vicenza

Villa Almerico Capra - La Rotonda

Vicenza (1566)

Vicenza-Villa-Capra-la-Rotonda

All’inizio della Riviera Berica, sopra un colle, Villa di Valmarana “La Rotonda” seduce da secoli i viaggiatori grazie alle sue linee, ai suoi volumi. Palladio, nel suo trattato, inserisce la fabbrica tra quelle di città per la vicinanza a Vicenza. L’architetto così descrive l’ambiente circostante: il sito è de gli ameni, e dilettevoli che si possono ritrovare: perché è sopra un monticello di ascesa facilissima, & è da una parte bagnato dal Bacchiglione fiume navigabile, e dall’altra è circondato da amenissimi colli, che rendono l’aspetto di un molto grande Theatro. Oggi l’ascesa alla villa dal fiume è tagliata dalla strada, un muro interrompe il pendio naturale del colle. L’edificio, iniziato tra il 1566 ed il 1568, sembra fosse terminato al grezzo nel 1571. Alla morte del committente, il canonico Paolo Almerico, venne rilevato da Mario e Oderico Capra nel 1591. La famiglia Capra portò a termine i lavori nel 1620 ca.

Quattro facciate con il pronao-ionico esastilo si ripetono identiche in ogni lato. Il progetto palladiano prevedeva la copertura della sala centrale con una cupola semisferica, ma la presenza di Vincenzo Scamozzi, come ultimatore dell’opera, ha portato ad una trasformazione dell’idea originaria ed ad una diversa struttura. Internamente il soffitto semisferico è decorato da affreschi di Alessandro Maganza, mentre sulle pareti laterali sono raffigurate divinità greche realizzate dal francese Louis Dorigny, nel XVIII secolo. Facenti parte del complesso sono la vicina barchessa progettata da Vincenzo Scamozzi e la cappella gentilizia costruita da Girolamo Albanese per volontà del conte Marzio Capra tra il 1645 ed il 1663.


Indirizzo
Villa Almerico Capra La Rotonda
Via della Rotonda, 45 - Vicenza
  Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.
fax (preferibile) 049 8791380
 
Visite
Villa "La Rotonda" è aperta alle visite dal 12 marzo al 12 novembre tutti i giorni: dalle 10.00 alle 12.00, dalle 15.00 alle 18.00. Lunedì: giornata di chiusura settimanale. Febbraio, marzo e novembre 10-12.30 e 14.30-17.

Condizioni di visita: € 5,00 per la sola visita esterna solo il martedì, giovedì, venerdì e domenica con l'orario di cui sopra, non occorre prenotare.€ 10,00 per la visita esterna ed interna solo il mercoledì e il sabato con l'orario di cui sopra, non occorre prenotare.€ 20,00 Per una visita privata ed esclusiva all'interno della villa. I gruppi formati da 20 persone o meno ritireranno un biglietto cumulativo di € 400,00; ai gruppi più numerosi si rilasciano i biglietti individuali di € 20,00.- Occorre prenotare almeno con 2 settimane di anticipo per concordare l'orario di visita inviando la richiesta scritta via e-mail all'indirizzo Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. o al numero di fax +039 049 8791380. Tutti i gruppi di cui sopra sono tenuti al versamento anticipato di €400,00 da effettuare con bonifico bancario intestato a "Fondazione La Rotonda" presso la Banca Popolare di Vicenza e all'immediato invio della copia della  ricevuta bancaria a conferma della prenotazione. Presentare la copia del bonifico in biglietteria. E' obbligatorio attenersi all'orario prefissato, in caso contrario, la prenotazione sarà assegnata al gruppo/visitatore successivo.

Foto aerea - Vicenza, Villa Capra la Rotonda