La lista dei beni Patrimonio dell'Umanità

La lista del Patrimonio mondiale elenca quei beni considerati d’interesse eccezionale e di valore universale tale che la loro salvaguardia coinvolge l’intera umanità. Unici ed eccezionali, tali beni rappresentano l’eredità del passato culturale e naturale, di cui noi oggi beneficiamo come fonte insostituibile di vita e di ispirazione.

I siti del Patrimonio Mondiale appartengono a tutte le popolazioni del mondo, al di là dei territori nei quali esse sono collocati.

Per patrimonio culturale si intende un monumento, un gruppo di edifici o un sito di valore storico, estetico, archeologico, scientifico, etnologico o antropologico.

Per patrimonio naturale, invece, indica rilevanti caratteristiche fisiche, biologiche e geologiche, nonché l'habitat di specie animali e vegetali in pericolo e aree di particolare valore scientifico ed estetico.

La Lista del patrimonio mondiale comprende 890 beni, di cui 689 culturali, 176 naturali e 25 misti, presenti in 148 Stati e riconosciuti per il loro valore universale per l’umanità.
Attualmente l'Italia è la nazione che detiene il maggior numero di siti (44) inclusi nella lista dei patrimoni dell'umanità.